TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1) ACCETTAZIONE DELLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI
Tutti i Contratti di fornitura sono stipulati secondo le presenti condizioni generali di vendita, salvo espressa deroga sottoscritta da Personal Service s.r.l., la cui validità è limitata al contratto per il quale essa viene concordata.
Le presenti condizioni generali così come le eventuali condizioni particolari in deroga, si intenderanno accettate dall’ Acquirente anche se difformi dalle condizioni generali o particolari di acquisto del Acquirente. Queste ultime impegneranno Personal Service s.r.l. solo se accettate espressamente per iscritto.
2) OBBLIGHI E ONERI DELL’ACQUIRENTE
Sono ad esclusivo carico dell’ Acquirente:
2.1 Le eventuali spese di custodia, magazzinaggio ed assicurazione per mancato ritiro della fornitura ultimata presso s.r.l. Personal Service entro e non oltre il termine di 7 gg da avviso merce pronta.
2.2. Le spese di imballaggio, le spese di consegna e scarico, le spese di consegna e di trasporto sul posto del montaggio, la prestazione di locale atto al ricovero dei materiali ed attrezzi, rimanendo l’Acquirente responsabile prima e durante il montaggio della conservazione dei materiali forniti anche contro l’incendio, il furto ed eventuali danni accidentali;
2.3 l’utilizzo e la realizzazione delle vie di accesso e piazzali; 2.4 il rilascio di autorizzazioni e permessi;
2.5 Lo scarico, l’ assemblaggio –montaggio e posa in opera; 2.6 I.V.A.
3) OBBLIGHI DI PERSONAL SERVICE SRL
3.1. Il contratto si perfeziona, divenendo impegnativo per Personal Service s.r.l., nel momento di ricezione di copia della conferma d’ordine, debitamente controfirmata dall’Acquirente, e del corretto adempimento dell’obbligazione di pagamento dell’acconto pattuito, a titolo di caparra confirmatoria, da parte dell’Acquirente
(quando previsto).
3.2 I tempi di consegna decorrono dal momento di perfezionamento del contratto, salvo imprevisti o cause di forza maggiore, come scioperi, irreperibilità sul mercato di materie prime o materiali insostituibili, ecc.
3.3. I termini di consegna indicati sono espressi in giorni lavorativi, sono indicativi e non impegnano in alcun modo Personal Service s.r.l.. Nessun indennizzo sarà corrisposto per eventuali danni diretti o indiretti dovuti a ritardi di consegna per cause non imputabili a Personal Service s.r.l., o ad interruzione o a risoluzione parziale o totale della fornitura.
3.4. La consegna si intende effettuata dalla data di comunicazione di avviso di merce pronta, oppure dalla sua consegna al vettore per la spedizione. I tempi di trasporto a mezzo corriere si considerano aggiuntivi rispetto ai tempi di consegna indicati nella conferma d’ordine.
4) SPEDIZIONE/MODALITA’ DI CONSEGNA
4.1 La consegna è evasa ad ogni effetto, ad avviso di merce pronta,
comunicato via fax o e-mail.
4.2 L’Acquirente deve provvedere al ritiro del materiale entro 8 giorni dall’avviso di merce pronta o fornire le istruzioni necessarie per la consegna.
4.3 In caso di mancato ritiro del materiale, Personal Service s.r.l. provvederà all’emissione di regolare fattura a far data dall’avviso di merce pronta e l’Acquirente dovrà comunque provvedere ad effettuare regolarmente i pagamenti vincolati alla consegna stessa, come se il materiale fosse stato ritirato.
4.4 La consegna della merce è franco fabbrica Personal Service s.r.l., la merce viaggia a rischio e pericolo del committente intendendosi la consegna avvenuta con l’affidamento della medesima al vettore.
4.5. Le eventuali variazioni delle tariffe, daziarie o simili sopravvenute dopo la conclusione del contratto saranno totalmente a carico dell’Acquirente.
4.6 La merce, quando ritirata dal magazzino Personal Service s.r.l., non viene coperta da assicurazione di alcun genere se non a seguito di formale richiesta e per conto e spese dell’Acquirente.
4.7. Il vettore, quando incaricato dal committente, dovrà attenersi, sotto responsabilità dello stesso committente, agli accordi presi sulla data e luogo di carico della merce, nonché alle indicazioni circa le modalità di carico fornite dal personale di Personal Service s.r.l..
5) ASSISTENZA
Le prestazioni dei ns. tecnici per montaggio, collaudo, manutenzione, potranno essere effettuate a richiesta dell’Acquirente alle tariffe ANIE in vigore.
6) RECLAMI
Eventuali contestazioni in merito alla merce devono essere inoltrate all’Assistenza di Personal Service s.r.l., in forma scritta, entro e non oltre 15 giorni dalla consegna con specifica e dettagliata indicazione del prodotto, n° di ordine, motivi del reclamo e foto.
7) GARANZIA
Si applicano le norme di cui all’art. 1519 bis e segg. del Codice
Civile, pertanto:
7.1 Se non diversamente specificato, la garanzia del materiale fornito avrà durata di 2 anni dalla data di consegna a sensi dell’art. 1519 – sexies, mentre nel caso di compravendita di beni usati la garanzia ha un limite di durata di un anno.
7.2 La validità della garanzia è condizionata dall’obbligo dell’ Acquirente di denunciare a Personal Service s.r.l., il difetto entro 15 giorni dalla sua scoperta, pena la decadenza, chiedendo di far riparare il bene che risulti non conforme ovvero chiedere la sua sostituzione a patto che tali rimedi siano possibili e/o non siano eccessivamente onerosi l’uno rispetto all’altro. Personal Service s.r.l. si impegna a riparare o sostituire, gratuitamente ed in un congruo termine presso la propria sede, quelle parti che entro il periodo di garanzia dovessero presentare riconosciuti difetti di materiale, di costruzione o di lavorazione che le rendessero difformi all’uso a cui sono destinate; ciò senza essere tenuto al risarcimento di danni diretti o indiretti di qualsiasi natura e per qualsiasi ragione.
7.3 I materiali difettosi dovranno essere spediti allo stabilimento di produzione di Personal Service s.r.l. in porto franco e debitamente imballati. Il materiale riparato e/o sostituito verranno restituito in porto assegnato.
7.4 La garanzia esclude difetti di conformità dovuti a fatti non imputabili a Personal Service s.r.l. oppure derivanti da disattenzione, imperizia, manomissione, normale usura o cattiva manutenzione da parte del personale addetto ovvero calamità naturali.
7.5 Nessun prodotto può essere reso a Personal Service s.r.l. senza che quest’ultima ne abbia dato preventiva autorizzazione scritta.
7.6 I resi ai nostri magazzini si intendono “salvo verifica e salvo ns. benestare”. Personal Service s.r.l. si impegna a riparare o sostituire gratuitamente, il materiale che fosse riconosciuto difettoso dai propri servizi tecnici. La società non accetta alcuna responsabilità sia per le spese di spedizione e collaudo sia per le spese di montaggio e smontaggio e di rispedizione dei materiali, sia ancora per le spese e conseguenze derivanti dal mancato uso dei materiali venduti o per qualsiasi altro danno derivante dal successivo impegno degli stessi.
8) RISERVA DI PROPRIETA’
8.1 Resta espressamente convenuto che tutti i materiali formanti oggetto della fornitura, ancorché montati ed incorporati, rimarranno di esclusiva proprietà di Personal Service s.r.l. sino al totale pagamento da parte dell’Acquirente del prezzo pattuito, rimanendo anche fermo il diritto di Personal Service s.r.l. di rivendicare i suddetti materiali nei confronti di terzi, con facoltà quindi di Personal Service s.r.l. di provvedersi ai sensi dell’art. 1524 C.C.
Rev.2.1
8.2 Per tutta la durata del riservato dominio sarà obbligo dell’Acquirente di assicurare la merce contro i rischi degli incendi, delle esplosioni e della responsabilità civile, onde in caso contrario egli risponderà in proprio del deperimento, anche parziale, delle apparecchiature e di ogni danno.
9) PAGAMENTO
9.1 Il luogo del pagamento (anche se questo è stato convenuto a mezzo tratta o effetti cambiari domiciliati presso l’Acquirente) è sempre ed esclusivamente la sede di Personal Service s.r.l. in Campagnola di Zevio (VR), Italia.
9.2 Il pagamento del prezzo alle scadenze convenute non può essere sospeso né ritardato dall’Acquirente per nessuna ragione e nemmeno in caso di controversie. Ogni eventuale pretesa dell’Acquirente, in relazione alla fornitura, dovrà essere da lui fatta valere in apposito separato giudizio (solve et repete).
9.3 Dopo la scadenza della data di pagamento il cliente diverrà inadempiente ipso facto, senza siano necessari preavvisi o comunicazioni al riguardo.
9.4 Sarà possibile dopo tale scadenza, da parte di Personal Service s.r.l., richiedere al cliente a partire dalla data di messa in mora, il pagamento degli interessi previsti dalle vigenti disposizioni di legge, oltre alle spese di recupero extragiudiziale.
9.5 Eventuali difetti del materiale o del suo funzionamento, non possono in alcun caso dar diritto all’Acquirente a ritardare o a sospendere il pagamento della fattura, in quanto il pagamento non è condizionato dal funzionamento della merce, per la quale è prevista la copertura con la garanzia. Pertanto, in caso di reclamo, l’Acquirente non sarà esentato dall’obbligo di procedere con il pagamento nei termini concordati.
10) PROPRIETA’ INTELLETTUALE
I diritti di proprietà intellettuale relativi a schemi, disegni, foto, ecc. restano di proprietà d Personal Service i s.r.l. e non possono essere, in alcun modo, divulgati a terzi senza l’autorizzazione scritta da parte di Personal Service s.r.l.
11) UTILIZZO IMMAGINI E RIPRESE
L’Acquirente autorizza fin d’ora l’utilizzo discrezionale da parte di Personal Service s.r.l. di immagini e riprese effettuate presso il cantiere d’opera, che potranno essere utilizzate da parte di Personal Service s.r.l. tramite loro pubblicazione su brochure, sito web o cataloghi con l’unico scopo di pubblicizzare il proprio marchio/prodotto.
L’utilizzo delle immagini, nel suo complesso, è da considerarsi effettuato in forma gratuita e nessuna pretesa potrà essere richiesta in futuro da parte del cliente.
In questo senso l’Acquirente libera Personal Service s.r.l. da qualsiasi vincolo o limitazione nell’utilizzo del materiale succitato.
12) ESCLUSIONI
La fornitura oggetto del presente contratto non comprende: assistenza al collaudo, oneri di manutenzione, relazioni tecniche o altri elaborati specifici, certificazioni, verifiche, autorizzazioni di qualsiasi genere, esecuzione presso Istituti incaricati di collaudi e prove che possano essere richiesti dalla D.L., dal Committente Principale, dall’ Appaltatore o da altri organi preposti, su materiali e/o prodotti impiegati nella fornitura successivamente alla firma del presente documento.
13) RISOLUZIONE DEL CONTRATTO
13.1 Le obbligazioni assunte dall’Acquirente in virtù del presente contratto, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempienza, da parte dell’Acquirente, di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per Personal Service s.r.l., di agire in giudizio per il risarcimento dell’ulteriore danno.
13.2. Qualora la prestazione offerta diventi eccessivamente onerosa per il verificarsi di avvenimenti straordinari ed imprevedibili – cause di forza maggiore – Personal Service s.r.l. si riserva la facoltà di domandare la risoluzione del contratto ai sensi dell’ art 1467c.c.
14) FORO COMPETENTE
L’acquirente accetta espressamente come Foro competente per ogni controversia relativa all’applicazione, interpretazione ed esecuzione del presente contratto il foro di Mantova.
Personal Service s.r.l. ha la facoltà di trascrivere il contratto di fornitura ai sensi ed effetti dell’art. 2762 e c.c.
15) NORME FINALI
Per ritardi nei pagamenti, per quanto non espressamente previsto nel presente Contratto Generale di Vendita si richiama il d.lgs. 231/2002.
In caso di contratto concluso con soggetti non appartenenti allo Stato Italiano si intende comunque applicata a questo contratto la legge italiana.
16) INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART.13 D.LGS 196/2003
Ai sensi ed agli effetti dell’art.13 D.LGS 196/2003, Personal Service s.r.l., in qualità di Titolare del Trattamento fornisce le seguenti informazioni riguardante l’utilizzo dei dati:
16.1 I dati personali forniti dall’acquirente sono utilizzati ai fini dell’esecuzione del presente contratto, per tutta la durata dello stesso. L’interessato può chiederne la correzione, l’integrazione e, ricorrendone gli estremi, la cancellazione o il blocco ai sensi dell’art. 7 D. Lgs 196/2003
16.2 I dati saranno trattati in modo lecito, secondo correttezza e massima riservatezza; saranno registrati, organizzati e conservati in archivi informatici e/o cartacei.
16.3 In conformità alle disposizioni di legge i dati personali saranno comunicati esclusivamente, e solo nella misura necessaria all’adempimento degli obblighi contrattuali e di legge, alle seguenti categorie di soggetti: 1) Spedizionieri ed Ente Postale Italiano (E.P.I.) per l’invio di merci, 2) Banche, Società di Servizi Interbancari ed E.P.I. per l’effettuazione dei pagamenti, 3) Studi di consulenza che svolgono determinati servizi per nostro conto (contabilità, bilanci, adempimenti fiscali), studi legali e società di recupero crediti, organismi di certificazione.